Alice Zanoni — Contemporary Modern

Lezioni di prova Venerdì 29 Set­tem­bre 2017 (info e pre­no­ta­zioni allo 045 597459)

Con­tem­po­rary Modern  TEEN ore 15–16.30

Con­tem­po­rary Modern  BABY ore 16.30–17.30

Con­tem­po­rary Modern  Young ore 17.30–18.30

Con­tem­po­rary Modern intermedio-avanzato  ore 18.30–20

Ini­zio corsi Otto­bre 2017

FORMAZIONE

Stu­dia e si forma in Ita­lia con diversi mae­stri come M. Astolfi e N. Lau­dati, a Nizza presso la scuola “Off Jazz” di Janine Lorin­gette e a Parigi presso la scuola STUDIO HARMONIC. Tutt’ora par­te­cipa a nume­rosi work­shop in tutt’Italia.

Negli anni svi­luppa una pro­pria tec­nica di per­ce­zione cor­po­rea e respi­ra­zione cosciente appli­cata all’allungamento musco­lare per dan­za­tori della quale tiene corsi in diverse realtà.

Viene inol­tre con­tat­tata per tenere stage e labo­ra­tori di danza con­tem­po­ra­nea e come con­su­lente per sce­no­gra­fie e costumi di scena.

RICONOSCIMENTI

- primo pre­mio come soli­sta e men­zione spe­ciale al con­corso “Roma Con­nec­tion” per tec­nica, doti e inter­pre­ta­zione artistica

- vince il pre­mio “miglior gio­vane emer­gente” a Lecce con L’EDA

- vince una borsa di stu­dio di un anno a Roma con Mauro Astolfi

- vince il primo pre­mio ANLIDGIOVANI TALENTI” a Modena e con­ti­nua a stu­diare a Nizza con una borsa di studio

COLLABORAZIONI

2014–2015: danza come ospite per la ras­se­gna A Taste Of Dance– fram­menti di danza Con­tem­po­ra­nea a Vicenza dove pre­senta lo stu­dio auto­bio­gra­fico “GRAVI-Danza“; col­la­bora come soli­sta con il Tea­tro Nazio­nale Veneto con “Let­tere dal fronte” di Paolo Vale­rio, musi­che di Marco Ongaro e coreo­gra­fie di Katia Tubini.

ini­zia una col­la­bo­ra­zione con la LPP Pro­ject Dance Com­pany di Katia Tubini con il regi­sta Mat­teo Spiazzi con lo spet­ta­colo Room­ma­tes che debutta in Slo­ve­nia al Floa­ting Castle Festi­val presso il Castello di Snez­nik e presso il tea­tro Cam­ploy a Verona.

2013: ini­zia una col­la­bo­ra­zione con il duo BAROKTHEGREAT , di Sonia Bru­nelli e Leila Gha­rib, con le quali danza per Armu­nia Ine­qui­li­brio Festi­val a Casti­glion­cello ed il Far-Festival des arts vivant a Nyon in Svizzera

2012: danza in “STRAW MAN” di Gio­vanna Velardi a Praga presso il tea­tro Nova Scena in col­la­bo­ra­zione con CIANT, a Roma presso il Tea­tro Vascello e per il “Festi­val della crea­zione con­tem­po­ra­nea” a Terni.

Festi­val Inter­na­zio­nale “Ore­stiadi” di Gibel­lina e cir­cuito Tea­tri di Pie­tra presso il tea­tro antico di Mor­gan­tina Aidone con la pro­du­zione DEMETRA di Gio­vanna Velardi.

Debutta a Napoli al Nuovo tea­tro Nuovo con la nuova pro­du­zione della com­pa­gnia di Gio­vanna Velardi “Straw man” creato anche in resi­denza coreo­gra­fica presso il BNM (bal­letto nazio­nale di Mar­si­glia) e KLAP La mai­son pour la dance Cie Kelemenis.

Par­te­cipa a Casti­glion Fio­ren­tino alla ras­se­gna INVITO DI SOSTA orga­niz­zato da Sosta Pal­mizi e si esi­bi­sce presso SCENARIO PUBBLICO di Roberto Zap­palà a Cata­nia in “Alice’s room”

 

2010/2011: E’ soli­sta dello spet­ta­colo “Alice’s room”di Gio­vanna Velardi in tour­nèe in diversi festi­val di danza con­tem­po­ra­nea: Fringe festi­val in col­la­bo­ra­zione con il Napoli tea­tro festi­val; Bol­zano Danza; presso il Festi­val la Piat­ta­forma per Tea­tro a Coorte a Torino; Cir­cuito del Mito Sici­lia; Cir­cuito dei Tea­tri di Pie­tra Sici­lia; Ras­se­gna Inter­na­zio­nale di Danza Con­tem­po­ra­nea a Cra­co­via e Bytom (Polo­nia) per il Sile­sian Dance Theatre.

2010: con MMcom­pany di Michele Merola danza a Napoli presso il Museo Madre e Torino presso il forte di Bard per il festi­val ESTATE AL FORTE e par­te­cipa inol­tre al  “Festi­val di Armu­nia” a Casti­glion­cello e altri eventi pre­senti in vari car­tel­loni italiani.

2009/2010: con Gio­vanna Ven­tu­rini (gia’ dal 2007) per il festi­val “ETEROTOPIE, ALTRI LUOGHI” presso Palazzo Te (Man­tova), con Chiara Oli­vieri, anche come coreo­grafa, per il festi­val “ARLECCHINO D’ORO” (Man­tova); per la ras­se­gna QUASI SOLO a Bre­scia e per altri eventi culturali.

2009: par­te­cipa al festi­val “AVVERTENZE GENERALI DANZA” a Roma, orga­niz­zato dall’Accademia Nazio­nale di Danza e il Mini­stero dei Beni Cul­tu­rali con AUDITORIUM BALLET di Greta Bragantini.

2008: presso l’anfiteatro romano di Lecce balla come ospite assieme ad altre pre­sti­giose com­pa­gnie per la ras­se­gna “NON TUTTI I PESCI SEGUONO LA CORRENTE” sem­pre con la coreo­gra­fia di Greta Bragantini.

2005/2007: col­la­bora con diverse realtà ter­ri­to­riali come ospite solista.

2005: viene scelta dal coreo­grafo MVULA SUNGANI per par­te­ci­pare alla prima inter­na­zio­nale dello spet­ta­colo “Medi­ter­ra­neo” della com­pa­gnia Crdl Mvula Sun­gani ad Abano Terme.

2004/2009: fa parte del corpo di ballo “The Gam­blers” con il quale par­te­cipa a diverse serate alcune tra­smesse su Rai 2.